Youtube Automation: 3 consigli per il tuo canale

Youtube-automation-i-3-consigli-per-il-tuo-canale

Tabella dei Contenuti

La Youtube Automation è il futuro del Business?

L’evoluzione di YouTube, il secondo motore di ricerca più grande al mondo, ha portato a una vasta gamma di opportunità per marchi e creator.

Dalle campagne di marketing digitale a ulteriori opportunità di entrate, i canali YouTube possono offrire ai loro proprietari risorse mai esplorate prima.

Uno sviluppo più recente che non è ancora così noto è l’automazione di YouTube.

Invece di utilizzare i video specificamente come strumento di marketing, il modello di business della Youtube Autiomation si concentra sulla creazione di video virali che generano entrate passive per il proprietario del canale.

In sostanza, è una sorta di outsourcing, in cui aziende e, in generale, ogni persona, possono assumere qualcun altro per gestire lo sviluppo, creare i video, ottimizzarli, caricarli e pubblicizzarli.

Poiché sempre più aziende cercano ulteriori flussi di entrate a causa di business poco chiari, la creazione e la distribuzione di contenuti video di qualità sta diventando un’opzione attraente e più fattibile rispetto al passato, specialmente quando può essere esternalizzata.

Youtube Automation: Come Iniziare

La Youtube Automation insegna agli imprenditori come creare un canale YouTube scalabile e quindi trarre profitto dalla sua monetizzazione.

La formula per il successo è semplice:

creare una squadra (o anche no se sei multitasking) e produrre contenuti in modo regolare.

Tuttavia, i dettagli di questo nuovo business possono venire appresi solamente con il percorso formativo di Immobili Digitali.

youtube cash cow italia il nuovo business di youtube

E non importa se sei giovane o vecchio, se parti da zero o se hai già esperienza, se sei un professionista o se il tuo è un hobby, la Youtube Automation e di conseguenza gli Immobili Digitali sono per tutti.

L’importante è avere voglia di apprendere questo rivoluzionario sistema di Real Estate Digitale.

Di seguito alcuni consigli per il tuo canale automatizzato.

1 – Scegli una buona nicchia per il tuo canale

Molte persone si rendono già conto di quale potrebbe essere la loro nicchia già prima di pensare di avviare un canale YouTube perché preferiscono occuparsi di qualcosa che generalmente fanno o che comunque li appassiona.

Ad esempio, se sei un artista, probabilmente per il tuo canale sceglierai una nicchia affine.

Dalla scelta della tua nicchia di riferimento deriva il successo del tuo canale.

Questo business, se fatto in prima persona, deve combaciare con le tue passioni, in caso contrario è destinato a fallire.

Ti divertirai a produrre video (in un modo molto semplice, spiegato facilmente in Immobili Digitali) ed il tuo successo sarà garantito.

nicchie canale youtube automation

E per far ciò hai bisogno di creare dei contenuti Evergreen, cioè quei contenuti che non passano mai di moda.

Molto spesso, quando cerchi dei video su Youtube riguardanti un determinato argomento, noterai che quei contenuti sono stati caricati negli anni passati ed hanno milioni di visualizzazioni.

Quei video fanno appunto parte della cerchia dei video evergreen, che pur con il passare degli anni vengono sempre cercati.

In Italia le nicchie riguardanti il calcio, la cucina, la finanza e gli animali sono nicchie molto profittevoli che generano molto traffico, potresti pensare ad una di queste per il tuo canale.

2 – Ottieni la monetizzazione del tuo canale

Youtube per sbloccare la monetizzazione di un canale necessita di due requisiti.

Mille iscritti e quattromila ore di visualizzazioni.

Raggiungere questi obbiettivi preliminari diventa “semplice” se, fin dal primo giorno, inizierai a gestire in modo accurato e professionale il tuo canale.

Anche perché solamente i contenuti di qualità possono portarti a grandi risultati.

In caso contrario puoi acquistare un canale Youtube già monetizzato grazie ad Immobili Digitali.

Ma torniamo a noi.

Per far si che gli utenti guardino in modo continuativo e ricorrente i tuoi contenuti devi offrire loro un valore aggiunto.

monetizzazione canale Youtube

Nessuno guarderebbe mai un contenuto di scarsa qualità o poco interessante.

Ah, e questo non vuol dire che dovrai perdere ore e ore per la creazione dei tuoi vide, affatto.

Viene tutto spiegato alla perfezione da Immobili Digitali.

Ma quando dovrai iniziare la produzione dei tuoi contenuti, in ogni caso e soprattutto se lo farai in prima persona, dovrai concentrarti su ciò che conosci realmente, devi essere preparato.

Dopo questo punto di partenza il resto verrà da sé.

Ci vorrà del tempo ma ben presto arriverai ad un livello “di valore”, le persone inizieranno a seguirti e ben presto sarai ripagato.

Se invece ti affiderai ad un team, beh, in quel caso non avrai di questi problemi e tutto il processo sarà più veloce.

3 – Sfrutta la SEO di Youtube

La SEO di Youtube è fondamentale per trasformare il tuo canale Youtube in un Immobile Digitale.

Nulla deve essere lasciato al caso.

Ottimizzando tutto ciò che riguarda i tuoi video e automatizzando il processo produttivo, creerai una vera e propria azienda.

La SEO di Youtube comprende:

  • Il titolo che deve essere chiaro e con un determinato limite di caratteri;
  • Una immagine di copertina di alta qualità;
  • La descrizione dei tuoi video deve essere ricca e studiata nei dettagli;
  • I tag, che devono essere coerenti con l’argomento del video;
  • Le parole chiave, che devono essere studiate in base alle abitudini di ricerca degli utenti.

Ma non è tutto.

SEO youtube automation

Perché sono tantissimi i fattori da non trascurare assolutamente quando avvii professionalmente un Immobile Digitale.

Per automatizzare il tuo canale Youtube e trasformarlo in una fonte di entrate automatiche, ricorrenti e crescenti nel tempo devi avere una concezione diversa dei video.

E l’unico modo per poter entrare in quest’ottica è quello di affidarsi ad Immobili Digitali.

Youtube Automation: Immobili Digitali

La Youtube Automation in Italia ha un solo nome:

Immobili Digitali di Build Your Brand.

Non esiste altro, e soprattutto non esiste un altro percorso formativo così ricco e completo.

I consigli sulla Youtube Automation online sono diversi e disparati, ma se vuoi affidarti ai migliori, eliminando il pericolo di fare un buco nell’acqua, è solo Immobili Digitali quel di cui hai bisogno.

Scopri il mondo di Immobili Digitali grazie al Webinar Gratuito riguardante l’innovativo sistema di Real Estate totalmente digitale cliccando qui sotto:

WEBINAR GRATUITO IMMOBILI DIGITALI

Sei pronto a scoprire gli Immobili Digitali e ad iniziare a guadagnare oggi stesso?

STAFF BUILD YOUR BRAND

Domande Frequenti

Cos’è la Youtube Automation?

La Youtube Automation è un nuovo business basato sui video Youtube, in Italia prende il nome di Immobili Digitali.

Come posso automatizzare il mio Canale Youtube?

Per automatizzare il tuo canale Youtube ed iniziare a guadagnare Revenue costanti nel tempo affidati ad Immobili Digitali.

Come iniziare la Youtube Automation?

Inizialmente devi fare 3 cose: Scegli la tua nicchia di riferimento, sfrutta la SEO di Youtube e monetizza il tuo canale.

Come si guadagna con la Youtube Automation?

La principale fonte di guadagno della Youtube Automation è la monetizzazione offerta da Youtube.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 5]
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Staff BYB

Staff BYB

Build Your Brand è un e-learning che si occupa di formazione digitale. Su buildybrand.com troverai i migliori video corsi, ebook, webinar, articoli e notizie dedicate al mondo del marketing digitale.